Veliko Tarnovo (BULGARIA)

VELIKO TARNOVO (BULGARIA)

SCARICA LA MICROGUIDA IN FORMATO PDF

Veliko Tatnovo è L’antica Capitale medievale  del regno di Bulgaria, la Vecchia fortezza testimoniano questa antica gloria Bulgara, la città vecchia è un bellissimo dedalo acciottolato di viette tutte in un saliscendi, bello il centro storico e anche la parte più “commerciale” ricordatevi scarpe comode perché passeggiare per questa piccola e fascinosa città richiede un minimo di comodità; sono stato in città per una notte ed una giornata intera prima di partire per la Romania e quindi coi soldi contati e senza la voglia di cambiare ho indugiato poco in ristoranti e divertimenti, i consigli di questa microguida saranno principalmente su cosa vedere
Veliko Tarnovo io l’ho raggiunta da Sunny Beach cambiando a Varna, da quest’ultima città partono molti Bus diretti a Veliko; so che esiste anche un treno diretto che arriva da Sofia, il viaggio però è molto lungo.
Da Veliko Tarnovo si può andare in Romania, io ho optato per il treno notturno, conviene fare il biglietto da Gorna Oryahovitsa  perché partendo da Veliko bisogna cambiare proprio in questa città ed il viaggio in taxi è abbastanza simile, inoltre mi hanno detto che la stazione di Veliko Tarnovo è molto piccola e non sempre aperta, difatti il biglietto va fatto in un ufficio in centro città, dietro le poste c’è una porticina e si va agli uffici delle ferrovie, la sera chiude alle 17,00
Altra possibilità per raggiungere la Romania è partire via Bus al mattino e cambiare alla frontiera

La moneta in uso è il Lev (LV)

Questi elencati sono i posti che abbiamo visitato e frequentato, non necessariamente i migliori, ma quelli di cui possiamo dare informazioni di prima mano.

Mance
Tendenzialmente il cameriere si aspetta tra il 5 e il 10% di mancia, ovvio che se non si è soddisfatti si può non lasciare, attenzione qualche ristorante la applica mediante la dicitura “servizio” controllate il conto prima di dare la mancia.

DSCN7219 (Copy)

 

Cosa Abbiamo Visto:

>Fortezza di Tsarevets la maestosa fortezza in parte ben conservata, interessante visitarla di primo mattino
> Asen’s Monument un monumento in una piazza posta in mezzo al fiume, ricorda la storia di questa città
>la Via Samovodska Charshiya piena di negozi di Souvenir ma non di meno suggestiva
> il su e giù delle viette acciottolate
> I palazzi particolari, da una facciata sembrano di un piano e dall’altra parte della strada sono altissimi
> La cattedrale, belli gli affreschi interni
> I murales nelle varie facciate delle strade
> un giro ad Arbanasi, andateci presto che chiude tutto

DSCN7177 (Copy)

 

Dove Abbiamo Dormito:

Hostel Mostel  (10, Iordan Indjeto Str. link) ostello carino e molto rilassato, proprio ai piedi della fortezza e nel cuore della città vecchia  offre colazione e cena molto spartane

Dove abbiamo Mangiato:

> nei vari panifici della zona centrale, mangiando Banissa e bevendo birra

Ci siamodivertiti:

Malkia Inter (22 Ivan Basov) un bar carino dove si può anche mangiare e passare serate divertenti

Walking Tour:
Free Veliko Tarnovo walking tour (link) ritrovo davanti all’ufficio del turismo alle 11 del mattino, portatevi un cappello e scarpe comode

Ci hanno raccontato (non possiamo mica vedere tutto):
Emen Waterfall per passare una giornata divertente, raggiungibile in taxi

Annunci