Sunny Beach e Nesebaar (Bulgaria)

SCARICA LA MICROGUIDA IN PDF

Arrivare a Sunny Beach e Nesebaar è abbastanza semplice,  ci sono pulmann giornalieri da Sofia, Plovdiv e Varna, la prima è una città prettamente incentrata sul turismo balneare, la seconda, pur essendo una località marittima è anche una cittadella patrimonio dell’Unesco.
A Sunny Beach non esisto i nomi per le strade, quindi quando girate per la città dovrete prendere come riferimento Hotel o locali; la parte storica di Nesebaar è situata su una penisola e ci si arriva passando su un ponte con un mulino a vento come sentinella; le due città sono collegate da frequenti bus di linea.
Dall’Italia l’aeroporto più vicino è quello di Sofia (link) e poi tramite bus o macchina privata bisogna raggiungere le località desiderate

Pur essendo località turistiche in voga anche tra i Bulgari, i prezzi sono abbastanza allineati alle medie della nazione, c’è da considerare che i bar sono leggermente più cari anche se gli Happy Hour sono frequenti, per le disco il consiglio è quello di acquistare la prevendita, altrimenti si rischia di pagare molto; Sunny Beach è anche chiamata la Ibiza del Mar Nero, in effetti ci sono tantissimi bar e locali ed è molto frequentata da turisti Tedeschi, Slovacchi, Cechi e di molte nazioni dell’Est Europa.

La moneta in uso è il Lev (LV) 

Questi elencati sono i posti che abbiamo visitato e frequentato, non necessariamente i migliori, ma quelli  di cui possiamo dare informazioni di prima mano.

Mance
Tendenzialmente il cameriere si aspetta il 10% di mancia, comunque spesso basta arrotondare il conto, ovvio che se non si è soddisfatti si può non lasciare, attenzione qualche ristorante la applica mediante la dicitura “servizio” controllate

IMG_3302 (Copy)

 

Cosa Abbiamo Visto:

Tutto quello che c’è da vedere è situato in Nesebaar, Sunny Beach è più dedicata alle spiagge

>La parte vecchia circondata da mura
>Le chiese Ortodosse e le icone all’interno
> Le piazzette che si affacciano sul mare
>Il giro attorno alle mura per cercare una spiaggetta
> I vicoli con le case in legno

IMG_3325 (Copy)

Spiagge

> Le spiagge sulla penisola di Nesebaar sono piuttosto piccole e non molto comode
> Sunny Beach è un immenso spiaggione, ottimo per camminate, sono sempre andato nella parte nord del litorale e ho tovato un mare pulito sia mattina che pomeriggio, ho sentito qualcuno che si lamentava delle alghe ma sinceramente passeggiando mai viste, queste persone andava in spiaggia nella parte a sud del Luna Park, le spiagge sono tutte attrezzate ed affittano lettini ed ombrelloni

IMG_3252 (Copy)

Dove Abbiamo Dormito:

415 – FourFifteen Hostel (link) ostello non lontano dal mare , una via di mezzo tra un ostello e una pensione in stile riccione, ha la piscina e la clientela è molto giovane

Dove abbiamo Mangiato:
> Star Inn è un ristorante che si affaccia sulla parte nord della spiaggia, è un locale economico con piatti abbondanti dove mangiare a mezzogiorno, parlano poco inglese
> Steack house Olympos, un buon posto per mangiare la sera è nella parte sud della promenade vicino a tutti i locali, un cantante mi ha anche dedicato una canzone di Toto Cotugno sapendo che ero italiano 🙂
> Il ristorante sotto il Down Park (link) ottimo ristorante, alla fne ho cenato spesso li essendo vicino all’ostello, buonissimo cibo e prezzi bassi cosa volere di più? forse il wi fi
> Shopite (Nesebaar) sito nella parte vecchia di Nesebaar, non è molto economico per gli standard Bulgari ma il cibo è squisito, unica pecca il personale un po troppo insistente

Ci siamo divertiti:

> Caribbi sulla promenade è un buon posto per farsi una birretta post spiaggia prima di andarsi a fare una doccia in hotel, per la cena è anche un BBQ steack house
> Bubble un bel bar movimentato si beve in costante happy hour
> Die Party Hutte un locale in stile tedesco, si può cenare, gustarsi una birretta tranquilli e poi dopo scatenarsi nelle danze nel locale nel retro
> sono talmente tanti i bar e i locali che poi sinceramente ho smesso di prendere nota, tutto è sul lungomare, la parte nord è piena di ristoranti e locali da immediato dopo cen è una serie infinita di negozietti per fare incetta di merce “tarocca”; la parte sud verso il luna park è movimentata fino mattina presto, trovate discobar, Pub inglesi e tutto quello che cercate, le Disco sono piuttosto care quindi se volete andarci usufruite delle prevendite, di certo non manca il divertimento in questa città

IMG_3266 (Copy)

Ci hanno raccontato (non possiamo mica vedere tutto):
Come detto i tantissimi bar, le discoteche sfrenate, l’Acquapark, Nesebaar la sera

Annunci